Equinozio di Primavera 2021: un augurio nella speranza di una ripresa


Ancora fermi, ancora ferme.

L’emergenza (oramai routine) sanitaria ci tiene lontano dal Tatami, dall’allenamento e dalla pratica collettiva.

Ma oggi è l’equinozio di Primavera, e ci piace pensare che sia l’ultimo di questi eventi che passeremo senza praticare

In Giappone questo giorno è festa nazionale, si festeggia il passaggio dall’Inverno alla Primavera, sia della natura che dello spirito. Risveglio di ammirazione e meraviglia.

L’aikidō è fortemente legato alla Natura. O’Sensei ha praticato il Budo e l’agricoltura tutta la vita. Ha seguito sempre il ciclo delle stagioni

Godiamo dunque e osserviamo la natura che si risveglia, il verde delle foglie nuove, i colori dei fiori che sbocciano, e prepariamoci anche noi: riempiamoci di nuove energie, respiriamo; lasciamo fluire liberamente l’energia nei nostri corpi e nelle nostre menti. Pronti, appena possibile, a riprendere la nostra pratica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.