Ukemi

La caduta (Ukemi) è fondamentale per la pratica.
Il nuovo praticante di un corso, affidato a un allievo anziano, dovrà dedicare le prime lezioni principalmente alla impostazione delle cadute. Si tratta di una questione di sicurezza, ma al tempo stesso nell’allenamento all’ukemi si imposta l’anca e tutto il movimento del corpo che servirà nelle tecniche: fluidità, elasticità, rotondità, potenza, ma anche entrata (irimi) e colpo (tsuki), e molto altro.

Ma l’allenamento alla caduta, proprio per la sua importanza come fondamento dei movimenti del corpo, non finisce mai, Guai a pensare di non averne più bisogno. In ogni lezione una parte dell’allenamento sarà sempre dedicata alla preparazione alle cadute, che siate appena arrivati o che pratichiate da decine di anni.

Da ricordare che in Aikido l’ukemi finisce sempre in piedi e in guardia!

 

 

3 pensieri riguardo “Ukemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.